CIAO PICCOLA GINEVRA
27/10/2007 - 13/02/2008

Il 13 febbraio 2008 un terribile incendio si è portato via la piccola Ginevra. Di seguito il ricordo di Jenny e Matteo.

“Ogni creatura è come erba e tutta la sua gloria è come un fiore di campo. Appassisce l’erba e cade il fiore perché lo Spirito del Signore ha spirato sopra di esso”.
(Isaia, 40, 4-8)

Quando sei arrivata eri davvero piccola, con quel tuo sgambettare dappertutto eri tenerissima e combina guai allo stesso
momento, ci piaceva un sacco guardarti e farti tante coccole.
Con quei tuoi occhi scuri avevi uno sguardo dolce e caldo, ci hai dato tanto amore.
Piccola Ginevra, sei stata davvero poco tempo con noi, ma come ogni creatura, grande o piccola che sia, che entra nella nostra vita
lascia sempre qualcosa di sé e prende qualcosa di noi.
È difficile accettare la tua mancanza, hai lasciato un grande vuoto, ma cerchiamo di pensare che lassù non sei sola e che stai bene.
Non ti dimenticheremo mai, grazie per aver incrociato il nostro cammino e per aver zampettato al nostro fianco.
Grazie a tutti coloro che ci hanno permesso di conoscerti e di amarti, compreso mamma Amie e papà Aaron.

Jenny e Matteo